Supponiamo che abbiate fatto un tema per WordPress per un vostro cliente, ma che questo cliente sia italiano ma che voglia il sito in Tedesco. Molti di voi sapranno della funzionalità di WordPress che ci permette di inserire dei testi all’interno del codice che potranno poi essere tradotti successivamente tramite Poedit per tutte le varie lingue, tramite la funzione “_e“.

Bene, ma cosa succede se vogliamo avere il sito nel frontend in lingua, per esempio, tedesca ed invece il backend in lingua Italiana?

Da WordPress 4.0 le cose sono un po cambiate ed ora non è più possibile andare nel wp-config.php e  inserire la regola WPLANG, da oggi la soluzione è più semplice, infatti basterà inserire una variabile con dentro l’attributo per la lingua.

Molto bene, ma con questo il sia il sito nel frontend che nel backend saranno nella stessa lingua. Per ovviare a questo vi basterà andare ad inserire questo filtro nel file function.php per stabilire quale lingua avere nella parte frontend del sito!

In questo modo avrete, come da esempio, la lingua tedesca per tutto il sito web visibile agli utenti, ma nel vostro WP admin avrete la lingua di installazione originaria.