Come inserire il campo Partita Iva e Codice Fiscale in WooCommerce

Sicuramente questo snippet vi tornerà utile se usate WooCommerce come piattaforma per il vostro E-Shop, infatti questo è il metodo più opportuno per includere un Campo per la Partita IVA o Codice Fiscale durante la compilazione dei dati da parte del vostro cliente.

Lato Back End

Per quanto riguarda il lato amministrativo, questo tips vi permetterà di avere il dato salvato dall’utente anche nella scheda ordine del cliente.

Vi basterà quindi copiare tutto questo codice nel vostro tema, nel file functions.php oppure nel file dove avete le vostre funzioni extra.

34 commenti su Come inserire il campo Partita Iva e Codice Fiscale in WooCommerce

  1. Grazie, mi sarebbe molto utile, ma non funziona.
    L’ho copiato all’interno del file functions.php dentro al mio child_theme dove ho già inserito altre funzioni. Questa proprio non va.
    Qualche suggerimento?

    1. Ciao Patrizia, mi sembra strano… a me funziona benissimo anche nella ultima versione di WooCommerce, controlla di aver fatto tutto correttamente.

    1. Grazie Paso,

      ho provveduto ad aggiornare il codice, ma ho messo il campo solo per le nazioni EU che lo richiedono, se vedi ho aggiunto un pezzo di codice javascript e messo il campo non obbligatorio 🙂

    2. Grazie mille .. ma se non voglio rendere obligatorio questo campo cosa devo cambiare ?

    3. Ciao Paso, il campo è già NON obbligatorio. Comunque se vuoi renderlo obbligatorio (cosa che sconsiglio) devi modificare il campo required nei parametri di woocommerce_form_field

    4. Intanto grazie..Il form del “codicefiscale” se è vuoto viene segnalato come errore, dal ‘Process the checkout’, per i prodotti del mio e-commerce non è obbligatorioil codice fiscale e l’avviso viene interpretato come obbligo, forse se il form è vuoto il check non va attivato .. 🙁
      ma non saprei comunque grazie ancora per il tuo aiuto

    5. Mmm Paso, mi sembra strano perché se il campo è impostato su ‘required’ => false allora non deve essere richiesto. Controlla bene se hai inserito il codice correttamente.

  2. Ciao!
    Grazie mille per il “plugin” 🙂

    Richiesta: potresti estendere l’inserimento di tale campo anche nel form di registrazione e nella sezione Indirizzo di Fatturazione? O fornire qualche tip?

    Grazie mille

    1. Ciao, ottimo codice, hai per caso provveduto a fare in modo che compaia anche nella sezione “il mio account” e che possa essere inviato per email al momento dell’ ordine? grazie mille in anticipo

    2. Ciao Alessandro, in teoria è possibile farlo applicando un filtro per la sezione il mio account ed anche un filtro per il discorso delle email.
      E’ anche possibile inserire la funzione a mano nel codice del template di WooCommerce!

    3. Ciao!
      Per caso hai avuto modo e tempo di verificare la fattibilità del mio precedente commento?
      Grazie mille 🙂

    4. Ciao Francesco vedo se riesco per la prossima settimana, nel caso Stay Tuned con questo articolo perché vedo di aggiornarlo con tante funzioni in +

  3. In effetti se non si riempie il campo il check dà errore e sembra obbligatorio nonostante il required false.
    Non so se è colpa del js o di
    if ( ! $_POST['codice_fiscale'] )
    wc_add_notice( 'Inserisci Codice Fiscale o Partita IVA', 'error' );

    ma se non si inserisce non fa proseguire…

    ciao e grazie

  4. Scusate, sono un po’ tardo 🙂
    Ho inserito il codice nel functions.php del tema che utilizzo, ma come faccio a visualizzare il campo nella pagina di checkout? Devo richiamarlo io in qualche modo oppure si aggiunge in automatico?
    Grazie

    1. Ciao Mauro, in teoria è tutto automatico. Controlla se hai messo la spunta su impostazioni di WP per far registrare gli utenti

  5. Ciao e grazie mille per l’articolo!
    Purtroppo però risolve un pezzo del mio problema ma non del tutto 🙁 e quindi provo ad approfittare un po’ della tua competenza con una domanda 😛

    Il problema nasce nella vendita di servizi (come dei corsi) perché la legge impone delle fatture completamente diverse per chi ha la p.iva e chi non ce l’ha.
    In un caso devi mettere anche la ritenuta d’acconto (vedi esempio qua sotto)
    ===================================================
    PRESTAZIONI ESEGUITE € 273,38
    RIVALSA 4% CONT.PREV. € 10,94
    TOTALE IMPONIBILE € 284,32 +
    IVA 22% € 62,55
    TOTALE FATTURA € 346,86
    RITENUTA D’ACCONTO 20% -€ 56,86
    TOTALE NETTO DOVUTO € 290,00
    pagamento tramite bonifico bancario
    ===================================================

    Nel caso di una persona “normale” devi fare la fattura senza tutta quella parte e su questo tutti i plugin e codici che ho provato in queste ultime settimane falliscono miseramente perché inseriscono si la p.iva al posto del c.f. ma questo non basta… 🙁

    Servirebbero due template diversi a seconda che uno inserisca il c.f. o la p.iva e che i dati venissero salvati correttamente.

    Per caso hai idea di come risolvere la cosa o un’idea su una direzione da seguire per cercare?
    Grazie mille!

  6. Ciao Christian, rieccomi a scrivere nel tuo blog =) ho realizzato diversi piccolio progetti e-commerce con l’accopiata wordpress+woocommerce pur non cononoscendo il Php; ora un cliente vorrebbe realizzare un e-commerce con 15/20 referenze che preveda un doppio listino per il b2b, quindi prevedere anche in fase di registrazione dei campi dedicati per profilare al meglio l’utente che si registra.
    Detto questo mi consiglieresti di affrontare questo progetto con Worpress+Woocommerce o forse è meglio adottare cms dedicati alla vendita come Prestashop?
    Ti ringrazio e saluto
    Antonino

    1. Ciao Antonino, per creare un modulo di registrazione con parametri personalizzati, credo convenga farlo direttamente come form in php e ajax. Ovviamente ogni campo personalizzato va creato e salvato nel profilo per ogni utente. Prestashop te lo Sconsiglio!

  7. Ti ringrazio, sei stato gentilissimo, per il momento evito Prestashop e provo a risolvere la cosa con woocommerce.
    Visto che non sono uno sviluppatore bravo come te, sapresti indicarmi dei plugin free o commerciali che secondo te potrebbero darmi una mano per fare questo genere di personalizzazioni?
    Ti ringrazio tanto
    Antonino

  8. Ciao,complimenti per il codice!L’ho inserito e funziona egregiamente.L’unico problema è che la partita IVA non arriva nella mail di conferma d’ordine insieme agli altri campi.Come posso risolvere?Grazie

    1. Per inserire la P.IVA o codice fiscale nelle email, va inserito proprio un altro codice nelle hook.

  9. Ciaoinnanzitutto complimenti per il plugin, ottimo!Volevo sapere se hai avuto problemi con safari, perchè sto avendo problemi con alcune persone che continuano a vedere il campo nonostante selezionino paesi fuori dalla lista. Normalmente funziona, mentre a loro continua a comparire su ogni paese.

    1. Ciao Fausto, assolutamente nessun problema, forse è lo style del tuo tem ain uso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.